Silvio Marcelli: un viaggio di 60 anni nel mondo dell’atletica

Un appuntamento speciale per celebrare una vita dedicata allo sport

Silvio Marcelli: un viaggio di 60 anni nel mondo dell’atletica

Silvio Marcelli, un nome che risuona con forza nel mondo dell’atletica leggera, celebra quest’anno un traguardo importante: i suoi primi 60 anni di attività sportiva. Il viaggio di Marcelli nel mondo dello sport ha avuto inizio il 16 aprile 1964, quando ha partecipato per la prima volta ai Giochi Studenteschi. Da quel momento, dopo aver sperimentato anche il calcio e la pallavolo, Marcelli ha scelto l’atletica leggera come sua disciplina principale, dedicandosi ad essa senza interruzioni.

Nel corso di questi sessanta anni, Marcelli ha collezionato una serie di successi sia in Italia che all’estero, che sono diventati veri e propri trionfi a partire dal 1992, anno in cui si è iscritto alla Federazione Fidal Master. Da allora, Marcelli ha conquistato 11 medaglie d’oro, 16 d’argento e 21 di bronzo in diverse discipline, dal Pentathlon all’Eptathlon, passando per il salto in lungo e il salto con l’asta. Proprio con quest’ultima disciplina, Marcelli ha recentemente raggiunto il gradino più alto del podio ai Campionati italiani indoor master disputati ad Ancona.

Per celebrare i suoi 60 anni di attività sportiva, Marcelli invita tutti i cittadini a un evento speciale che si terrà domenica 14 aprile 2024 alle ore 16 alla pista d’atletica di Piazza d’Armi. “Sarei felice di poter incontrare tanti amici”, dichiara Marcelli. “A 60 anni esatti dal mio esordio ho voluto farmi questo regalo. Ma il vero regalo me lo ha fatto lo sport, che è una grande scuola di vita. Ti insegna che nulla si ottiene senza costanza e sacrificio, ma anche la lealtà nella competizione e la gioia della vittoria propria ed altrui. Invito tutti a trascorrere con me un pomeriggio di festa in quella che considero la mia seconda casa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*