Vaccino a più 80 mila anziani, tornano sotto 4 mila I positivi al SarsCov-2

 
Chiama o scrivi in redazione


Vaccine day per cinquemila ultraottantenni, il 25 aprile con dosi Moderna

Vaccino a più 80 mila anziani, tornano sotto 4 mila I positivi al SarsCov-2

Sono ora più di 80 mila in Umbria le somministrazioni di vaccino anti Covid agli ultraottantenni. Un dato in continua evoluzione e aggiornato sul sito del Governo. Complessivamente in Umbria sono state inoculate 195.752 delle 231.835 dosi consegnate, l” 84.4%. Tornano intanto sotto quota 4 mila gli attualmente positivi al Covid in Umbria, 3.902 a lunedì 12 aprile, 128 meno di domenica, in base ai dati della Regione.

Nell” ultimo giorno stati registrati 40 nuovi positivi, 166 guariti e altri due morti. Sono stati analizzati 425 tamponi e 631 test antigenici. Il tasso di positività è del 3,78 per cento sul totale (era il 6,1 lunedì scorso) e del 9,4 sui soli molecolari (era 10,1). I ricoverati negli ospedali sono 317, quattro in più di domenica, 41 dei quali (stabili) nelle terapie intensive.

E anche in vista della ripresa dell” attività scolastica sempre più in presenza, l’assessore regionale Enrico Melasecche ha chiesto “massima attenzione dei gestori dei servizi di trasporto pubblico, affinché le sanificazioni ed il rispetto delle regole previste avvengano con la massima regolarità e rigore, rafforzando così l” importantissimo lavoro fino ad oggi svolto” a tutte le aziende del trasporto pubblico in Umbria. Raccomandando anche agli enti pubblici, Comuni e Province, una vigilanza “attenta e costante” sull” operato dei soggetti concessionari e di individuare “specifiche modalità di verifica delle attività obbligatorie”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*