Montegrillo e Ponte D’Oddi, Zuccherini (PD) sollecita lavori di manutenzione

Due ordini del giorno per mettere l’attenzione su due quartieri importanti e popolosi di Perugia

Ponte d'Oddi e Montegrillo

Montegrillo e Ponte D’Oddi, Zuccherini (PD) sollecita lavori di manutenzione

“Ho presentato due ordini del giorno per mettere l’attenzione su due quartieri importanti e popolosi di Perugia, cioè Montegrillo e Ponte d’Oddi”.

Inizia così una nota stampa del Consigliere comunale Francesco Zuccherini.

“Con questi atti – afferma Zuccherini -, ho chiesto un impegno formale al Comune di Perugia per programmare la riqualificazione delle strade di questi territori, nel prossimo piano annuale. In particolare Strada Ponte d’Oddi, che collega San Marco a Monteripido, lunga quasi 2,5 km, che è fortemente danneggiata in tutti i suoi tratti. A Montegrillo, inoltre, Via Ruini e Via Don Luigi Sturzo sono estremamente danneggiate e devono essere riqualificate con urgenza. C’è bisogno di particolare attenzione anche alle vie limitrofe, come Via De Nicola, Via De Gasperi e quella principale di Viale Montegrillo”.

“Ho segnalato inoltre che a Ponte d’Oddi ci sono due incroci semaforici da rivedere: il primo di fronte alla Parrocchia San Giovanni Apostolo, al fine di agevolare l’ingresso alla chiesa e quello di Monteripido, che non risponde più alle esigenze di chi lo transita ed è ormai diventato particolarmente pericoloso”.

Dispiace dover constatare, per l’ennesima volta, del diniego della destra alle richieste che crescono da parte dei cittadini. La bocciatura di questi due atti rappresenta pienamente l’inerzia dell’azione della Giunta e di chi la sostiene, rappresentata ampiamente dallo stato crescente di degrado, oltre che dalle scelte sbagliate intraprese in questi 8 anni di governo, come quella di svuotare completamente gli uffici tecnici decentrati, procurando un danno evidente a tutta la città”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*