Manovra, Decreto fiscale, Di Maio: «Finalmente colpirà gli intoccabili» | Video

Manovra, Decreto fiscale, Di Maio: «Finalmente colpirà gli intoccabili»

“Quando esportiamo i nostri prodotti non aiutiamo solo le nostre imprese, portiamo anche la nostra storia. Credo che questo sia un momento in cui noi dobbiamo guardare all’ Est, alla Cina, al Sud Est asiatico, dove stanno nascendo migliaia di ricchi che vogliono made in Italy e made in Umbria”. Lo ha detto Luigi Di Maio durante l’evento con Conte, Zingaretti e Speranza a Narni. “La manovra rappresenta un approccio che ci consente di
aiutare tutti senza dividere”, ha aggiunto.

“La reputazione dell’ Italia nel mondo non deriva necessariamente dai governo, ma molto spesso deriva da singoli, cittadini e imprenditori, che hanno fatto qualcosa di grande nel mondo. La nostra manovra si rivolge anche a quella parte di Paese, alle nostre partite Iva, ai nostri giovani e meno giovani di quel settore che sono i meno tutelati e che vanno protetti come le parti piu’ deboli del nostro tessuto sociale e lo faremo”. “Il decreto fiscale – ha detto ancora – finalmente colpira’ gli intoccabili e non li tocchiamo solo con il carcere ma anche con il meccanismo della confisca per sproporzione.

Questo dice a tutti quelli che si comportano onestamente, finalmente facciamo un po’ di giustizia sociale in questo Paese”, ha aggiunto Di Maio. “Anche nella manovra tutto quello che e’ stato concordato rappresenta un approccio che rappresenta aiutare tutti senza dividere”.


correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
3 + 2 =