Legge Commercio, per la Lega anche a Fontivegge più sicurezza e decoro

Legge commercio, Merli (Lega) soddisfatto

Legge Commercio, per la Lega anche a Fontivegge più sicurezza e decoro

“Ancora una volta la Lega Umbria risponde con i fatti alle esigenze delle città che amministra. Da oggi i Comuni della nostra Regione potranno porre un serio argine a tutte quelle attività commerciali in contrasto con la sicurezza, il decoro e la salubrità nelle aree più a rischio del territorio”. Ad affermarlo in una nota il senatore Simone Pillon ed i consiglieri comunali della Lega di Perugia, Lorenzo Mattioni, Roberta Ricci, Luca Valigi e David Bonifazi che esprimono soddisfazione per l’approvazione delle modifiche alla Legge Regionale del Commercio


Ufficio stampa Lega Umbria


“Ci complimentiamo con i colleghi di Palazzo Cesaroni ed in particolare con la vicepresidente del consiglio Paola Fioroni – proseguono – per il lavoro svolto e non solo per il contenuto di merito della riforma, ma anche per la rapidità con cui è stato concluso l’iter. Siamo altresì orgogliosi di aver evidenziato ai colleghi l’urgenza e la necessità di intervenire sul tema dando così il nostro contributo per una fattiva collaborazione per il benessere della città. Notiamo con rammarico che non tutti i gruppi politici hanno votato a favore della riforma: stride che tra di loro ci sia chi ha criticato le “passeggiate” a Fontivegge della Lega che sono proprio le occasioni dalle quali è emersa meglio la necessità di maggiore sicurezza e decoro sulla quali il testo approvato incide. Avanti quindi con le attività che portano uno sviluppo economico in linea con i valori dei perugini onesti, che non sono certo quelle che portano violenza, spaccio, sporcizia e rumori molesti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*