In Umbria più rischio da incidenti stradali che da Covid-19

 
Chiama o scrivi in redazione


"In Umbria ci sono più incidenti stradali che casi Covid-19

In Umbria più rischio da incidenti stradali che da Covid-19

“In Umbria ci sono più incidenti stradali che casi Covid-19: quando si punta l’indice su una regione e un territorio che sta facendo sforzi importanti per ripartire bisogna pesare bene termini e parole per non vanificare il sacrificio di cittadini, imprese e di quanti si battono per far rinascere questa regione”. E’ quanto dichiarano i parlamentari di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco e Franco Zaffini, commentando i dati dell’Iss sul rischio contagio e le parole del ministro Francesco Boccia.
“L’Umbria, fortunatamente, è rimasta ben più immune dal contagio di altre regioni e i tentativi di associarla ad un rischio moderato sono falsi, fuorvianti e lesivi, tanto più che autorevoli testate mediatiche internazionali indicano l’Umbria quale meta privilegiata per il turismo, per il ritorno in Italia e per le condizioni che offre proprio per il contenimento del rischio contagi. Provveda quindi il Ministro a correggere prontamente le sue parole pronunciate e reiterate con maldestria e superficialità indegne del suo ruolo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*