Una via per Lucio Battisti, a Perugia, la propone Carmine Camicia

 
Chiama o scrivi in redazione


Una via per Lucio Battisti, a Perugia, la propone Carmine Camicia

Una via per Lucio Battisti, a Perugia, la propone Carmine Camicia

da Carmine Camicia
Domenica 9 settembre cade il ventennale della morte di Lucio Battisti, stroncato a 55 anni da una grave malattia. I Perugini non hanno dimenticato il “Grande Artista”, e – in concomitanza del ventennale della Sua scomparsa, il Consigliere Carmine Camicia propone alla Commissione Toponomastica, d’intitolargli una strada a Perugia, Zona Ponte San Giovanni, in località “Viale degli Artisti ” in prossimità di Via Claudio Villa, Via Alberto Sordi, Via Giorgio Gaber, Via Gabriella Ferri, Via Massimo Troisi, Via Eduardo De Filippo, Via Nino Manfredi ecc.ecc..
Lucio Battisti, (nato a , il 5 Marzo 1943 – deceduto il 9 settembre 1998) è stato un cantante, compositore e pluristrumentista italiano.

Egli è stato collocato tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti e musicisti italiani di sempre, considerato una delle massime personalità nella storia della Musica italiana sia come compositore e interprete dei suoi brani, sia come compositore.

I Perugini di varie generazioni, hanno sempre apprezzato l’artista è per questi motivi, in data odierna lo scrivente ha inviato richiesta formale alla Commissione Toponomastica al fine d’intitolare una strada al grande artista.

Perugia, 8/9/018
Consigliere Carmine Camicia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*