Armani, Anas 90 anni di vita, sicurezza è la nostra priorità

Armani, Anas 90 anni di vita, sicurezza è la nostra priorità

Armani, Anas 90 anni di vita, sicurezza è la nostra priorità  «Novant’anni importanti che hanno consentito al Paese di costruire le proprie infrastrutture e Anas ha dato il suo contributo sulle strade. Prima una costruzione e poi una ricostruzione postbellica e il conseguente sviluppo economico dell’Italia». Lo ha detto Gianni Vittorio Armani, amministratore del legato di Anas Italia. Oggi ad Assisi,  l’Ente nazionale per le strade è passo con il suo roadshow per una delle tappe italiane dei festeggiamenti dei 90 anni. Insieme ad Anas Italia anche la Polizia di Stato.

«Per questo oggi siamo sulle strada – continua Armani – per raccontare la storia e tutto quello che Anas ha fatto, che può fare per il nostro Paese».

LEGGI ANCHE: La Strada di Francesco, ad Assisi il roadshow di Anas Congiunzioni

L’Amministratore ha poi parlato di sicurezza: “Sì – ha detto – la sicurezza è la priorità in quanto accompagniamo ogni anno oltre 2 mld e 300 mln di auto sulle nostre strade ogni giorno, La sicurezza stradale, quindi, è la priorità in quanto tutti devono essere sereni mentre viaggiano,. e per farlo serve sensibilizzar e la popolazione e sopratutto le scuole. e tutti coloro che si avvicinano con cautela alla strada. e all’uso consapevole dei mezzi di trasporto».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*