Ruba soldi a un 70enne mentre era all’ufficio postale

LRuba soldi a un 70enne mentre era all'ufficio postale

Ruba soldi a un 70enne mentre era all’ufficio postale

I Carabinieri della Stazione di Collescipoli hanno denunciato in stato di libertà un 52enne ternano, incensurato, per furto aggravato. L’azione investigativa è stata avviata in seguito alla denuncia di un 70enne, il quale, alcuni giorni fa, ha subito il furto di 150 euro mentre si trovava all’interno di un ufficio postale nel capoluogo. L’uomo aveva momentaneamente appoggiato la somma su un bancone mentre svolgeva alcune operazioni allo sportello.

I militari, grazie all’analisi delle immagini della videosorveglianza interna, sono riusciti a ricostruire l’intera vicenda identificando il 52enne, cliente abituale dell’ufficio postale, come responsabile del furto.

L’efficacia delle indagini condotte dai Carabinieri di Collescipoli ha permesso di individuare tempestivamente il presunto autore del reato, dimostrando la determinazione delle forze dell’ordine nel contrastare i reati contro il patrimonio. Il 52enne è stato deferito in stato di libertà, rispondendo dell’accusa di furto aggravato. La prontezza e l’efficienza nell’utilizzo delle risorse investigative hanno consentito di dare una risposta rapida e concreta a un cittadino che aveva subito un danno economico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*