Lega contro il Governo, finalmente, stop al green pass da aprile

emendamento al dl Covid per chiedere di abolire il certificato verde

Lega contro il Governo, finalmente, stop al green pass da aprile

Si spacca la maggioranza a Montecitorio. In commissione Affari sociali, dove si vota il dl Covid, la Lega ha chiesto il voto sulla revoca del green pass con la fine dello stato di emergenza, prevista per il 31 marzo. L’emendamento della Lega non è stato ancora votato ma accantonato, in attesa di nuove votazioni in programma per le 16. Al momento i lavori della commissione sono sospesi ed è in corso un confronto di maggioranza.


DIRE


Il Carroccio presenta un emendamento al dl Covid per chiedere di abolire il certificato verde con la fine dell’emergenza, nonostante il parere contrario dell’esecutivo

LEGGI ANCHE: Clima teso nel Governo, Draghi ai capidelegazione: “Maggioranza compatta o difficile andare avanti”

A quanto si apprende da fonti della Lega, il partito di Matteo Salvini non ritirerà l’emendamento su cui c’è la convergenza anche delle opposizioni di Fratelli d’Italia e Alternativa. Il Governo ha espresso parere contrario. Il provvedimento è atteso in aula per domani.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*