Incidente Montecastrilli, 20enne ferito potrebbe lasciare rianimazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Deceduto l'uomo investito da un'auto questa mattina a Terni

Incidente Montecastrilli, 20enne ferito potrebbe lasciare rianimazione

La prognosi del 20enne rimasto ferito nello schianto che all’alba di sabato, a Montecastrilli, ha ucciso David Leonardi, 31 anni, e Catalin Iuoras, 19, potrebbe essere sciolta già oggi. Non si esclude che il 20enne, sempre in giornata, possa lasciare la Rianimazione dell’ospedale Santa Maria di Terni per essere ricoverato nel reparto di Ortopedia.

Stazionarie restano le condizioni dell’altro ferito, il 25enne, che dopo la procedura neurochirurgica dovrà essere sottoposto ad altri accertamenti. Per lui la prognosi resta riservata.

E’ ancora in obitorio a disposizione dell’autorità giudiziaria la salma del 31enne, mentre quella del 19enne è stata riconsegnata ai familiari per i funerali.

I quattro ternani, dopo aver trascorso la nottata in una discoteca della zona, viaggiavano nella Golf condotta da Leonardi, che all’alba si è scontrata frontalmente con un camion della grande distribuzione alimentare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*