Concorsopoli Perugia, al via la prima udienza per Catiuscia Marini

 
Chiama o scrivi in redazione


Concorsopoli, gli ultimi round, si torna in aula il 19 gennaio, presto la decisione

Concorsopoli Perugia, al via la prima udienza per Catiuscia Marini

Il processo di primo grado per la concorsopoli dell’ospedale di Perugia inizierà martedì 16 marzo 2021. La prima udienza – scrive Francesca Marruco sul Corriere dell’Umbria – potrebbe risolversi con un nulla di fatto.

© Protetto da Copyright DMCA

C’è infatti pendente presso un altro collegio del tribunale di Perugia, quello che sta giudicando in sede di immediato Gianpiero Bocci, la richiesta dei pubblici ministeri di riunificare appunto quel processo con questo in cui ci sono gli altri 32 imputati tra cui anche lo stesso Bocci, per altre imputazioni.

I giudici, in occasione della richiesta avanzata dai magistrati in udienza e nonostante il parere fortemente contrario della difesa Bocci – che ha rivendicato il diritto a procedere con una tempistica più snella rispetto a quella che deriverebbe da un procedimento con 32 persone – si sono riservati una decisione e hanno rinviato al primo aprile prossimo.

L’udienza di martedì è quindi più che probabile che sia interlocutoria, forse verrà depositata la stessa istanza dall’accusa. Sul banco degli imputati tra gli altri anche, Catiuscia Marini, lo stesso Bocci, Luca Barberini, gli allora direttori Maurizio Valorosi e Emilio Duca e i dirigenti amministrativi.

L’appuntamento con Concorsopoli è per domani alle 9.30 davanti al Secondo Collegio del tribunale di Perugia, presieduto da Marco Verola. La maxi-udienza si svolgerà nell’auditorium del Capitini. A processo dovranno comparire trentadue imputati per rispondere di 39 capi di imputazione. Cinque le parti civili ammesse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*