Fabio Caserta annuncia l’addio, il Perugia chiede un risarcimento

 
Chiama o scrivi in redazione


Fabio Caserta annuncia l’addio, il Perugia chiede un risarcimento

Fabio Caserta annuncia l’addio, il Perugia chiede un risarcimento

di Elio Clero Bertoldi
PERUGIA – Un colloquio cortese ed elegante nella forma, ma un braccio di ferro nella sostanza. Fabio Caserta ha comunicato alla società di aver avuto l’interessamento di un club (il Benevento, anche se non ha fatto nomi), Santopadre ha replicato che per liberare il tecnico dalla claudole contrattuali, vuole una monetizzazione, un risarcimento, un ristoro.

Ecco la nota societaria: “L’Ac Perugia comunica che si è appena concluso l’incontro con mister Caserta il quale ci ha palesato il forte interesse di un club di serie B per la sua figura di allenatore. In maniera molto cordiale si è ribadito che siamo soddisfatti del lavoro svolto da lui e dal proprio staff convinti di rispettare il contratto in essere e altresì consapevoli che gli attestati di stima verso i nostri tesserati, allenatori o giocatori che siano, sono motivo di orgoglio per quanto fatto fino ad ora.”

Nelle prossime ore partirà – c’è da ritenere – una trattativa tra le parti. Vuoi di natura economica, vuoi di contropartita tecnica. Intanto il club – che probabilmente aveva intuito qualcosa e si era già mosso – sta cercando il nuovo allenatore. Tra i nomi che circolano quelli di Bucchi e quelli di Stellone. Si vedrà nelle prossime ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*