Umbria Jazz Winter 2019, Orvieto si riaccende con le note afroamericane

Umbria Jazz Winter 2019, Orvieto si riaccende con le note afroamericane

Umbria Jazz Winter 2019, Orvieto si riaccende con le note afroamericane

Umbria Jazz Winter, che si terrà a Orvieto dal 28 dicembre all’ 1 gennaio del 2019, si avvia verso la sua inaugurazione all’insegna del grande jazz italiano: Rava, Fresu, Bosso e Boltro, tanto per citare qualche nome. Non sarà solo il tricolore però a svettare nel cielo della città della rupe, ma anche il jazz a stelle e strisce. Sui palchi del Mancinelli, Pallazzo del Pololo e altre location, nomi noti e meno noti, Ethan Iverson e Barry Harris, per esempio.

Musiche del cinema italiano all” arte di Bud Powell e al bebop, dall” omaggio alla leggenda di New Orleans, la città culla del jazz, al ricordo di Fabrizio De André a vent” anni dalla morte con uno spettacolo tra jazz e canzone, ma anche letture e documenti originali. Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti e palati.

I Funk Off tornano anche quest’anno a suonare per le vie del centro storico, che UJW sarebbe senza di loro? Come una street band from Toscana by New Orleans, no? Siamo in clima natalizio e non mancheranno neanche magici coristi del gospel ma anche la notte in cui Umbria Jazz Winter saluterà l’arrivo del nuovo anno con tre grandi cenoni.

Commenta per primo

Rispondi