Acquasparta, Palazzo Cesi: anche a luglio aperto tutti i giorni

L'ampliamento dell'orario è possibile grazie alla collaborazione con il Centro Turistico Giovanile Gruppo San Francesco di Acquasparta

Acquasparta, Palazzo Cesi: anche a luglio aperto tutti i giorni

Acquasparta, Palazzo Cesi: anche a luglio aperto tutti i giorni

L’ampliamento dell’orario è possibile grazie alla collaborazione con il Centro Turistico Giovanile Gruppo San Francesco di Acquasparta

Proseguiranno anche per tutto il mese di luglio le aperture sette giorni su sette di Palazzo Cesi  di Acquasparta!


da Associazione ACQUA – gestore dei servizi di Palazzo Cesi di Acquasparta


Una piccola variazione nell’orario ci sarà soltanto nei giorni di Luned’ e martedì (h. 11:00/16:00 orario continuato – operatori CTG Centro Turistico Giovanile Gruppo San Francesco di Acquasparta), durante i quali le visite saranno possibili – pur senza l’ausilio del Centro Esperienziale – con il ticket ingresso di € 4,00 (ridotto) e con le gratuità già garantite per determinate categorie. I visitatori accolti al desk potranno ricevere informazioni e prenotare visite guidate.

Ricordiamo inoltre che è disponibile in rete il download gratuito della App “Palazzo Cesi – Acquasparta” con testi, foto, video e audio-guide nelle lingue italiana ed inglese.

Centro esperienziale di Palazzo Cesi
Palazzo Cesi di Acquasparta

Le aperture proseguiranno poi dal mercoledì alla domenica (h. 11:00/13:00 – 15:30/18:30 operatori Associazione ACQUA; ticket € 6,00 intero, € 4,00 ridotto e relative gratuità); il Principe Federico Cesi e la sua famiglia, assieme ai fondatori dell’Accademia dei Lincei e a Galileo Galilei, si materializzeranno davanti agli occhi dei visitatori con le proiezioni del Centro Esperienziale, raccontando il Rinascimento di Acquasparta e la Rivoluzione Scientifica Lincea.

Link Video presentazione Acquasparta, il Rinascimento, Palazzo Cesi

https://www.youtube.com/watch?v=ZLKESrJv88E

Info e prenotazioni:

Cel. 351 703 1853 – e.mail: infopalazzocesi@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*