Formazione manageriale a Villa Umbra, al via corso per dirigenti e direttori regionali

Formazione manageriale program e project management

Formazione manageriale a Villa Umbra

Formazione manageriale a Villa Umbra, al via corso per dirigenti e direttori regionali
PERUGIA  – Al via oggi, 26 marzo, a Villa Umbra la prima e la seconda edizione del corso “Formazione manageriale program e project management”, rivolto ai dirigenti e direttori della Regione Umbria.

Formazione manageriale, al via il corso

Il corso, promosso dalla Regione Umbria e curato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica in qualità di soggetto attuatore, si inserisce all’interno del PRA – Piano formativo per l’intero periodo di programmazione 2014-2020 ed in particolare all’interno del “PRA – Piano Formativo Integrato 2017-2020”.

L’Assessore Bartolini apre i lavori

I lavori sono stati aperti dal Professore e Avvocato Antonio Bartolini, Assessore Regione Umbria con delega a Riforme P.A. e Istituzionali, Società partecipate e Agenzie regionali, Attuazione riforma delle aree vaste e forme associative degli Enti locali.

“Parte oggi a Villa Umbra – ha affermato l’Assessore Bartolini nel portare i suoi saluti – il programma di formazione manageriale ‘Program e project management’, un corso finanziato con il Piano di Rafforzamento Amministrativo previsto dal POR regionale, quindi con fondi europei, e curato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, soggetto attuatore, tra le migliori scuole di pubblica amministrazione in Italia. Obiettivo del percorso formativo è favorire e sostenere il lavoro di squadra tra dirigenti e funzionari per raggiungere risultati in modo più efficace ed efficiente”.

Previste tre edizioni

Il percorso formativo, articolato in tre edizioni, ciascuna di 16 ore per un totale di 60 partecipanti, si avvale di tre formatori: Ivo Allegro, esperto in tematiche amministrative, project management, controllo di gestione e dei processi, fondi strutturali dell’UE. Lavora nello sviluppo di processi di revisione della spesa e valorizzazione degli asset in pubbliche amministrazioni locali e territoriali; Roberto Formato, esperto in project management, valutatore di progetti per diverse istituzioni europee, svolge attività di ricerca sui temi dell’innovazione e dello sviluppo presso IRISS-CNR, Melina Nappi, esperta in valutazione della performance, analisi dei processi, project management.

Al centro della prima giornata l’organizzazione per processi, le figure e i ruoli nel Project Management, le competenze chiave richieste, la gestione delle risorse, il Project Cycle Management e l’esame di un caso pratico. Le prime due edizioni del corso termineranno a maggio. La terza edizione partirà entro la fine dell’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*