Lavoratori Ex Talea, approvato ordine del giorno del Pd di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


20 maggio, Art Bonus, al Comune di Perugia la Menzione Speciale

Lavoratori Ex Talea, approvato ordine del giorno del Pd di Perugia

“Si è finalmente conclusa la nostra battaglia che portiamo avanti dal 2016 per tutelare i diritti dei 14 lavoratori che prestano servizio da diversi anni attraverso la Società TEMPOR s.p.a. (ex Talea) – dichiarano i Consiglieri Comunali del Partito Democratico Alvaro Mirabassi e Erika Borghesi – Infatti nella seduta di ieri il Consiglio Comunale ha approvato il nostro ordine del giorno, presentato nell’agosto del 2016 e che è stato discusso in questi anni nella competente commissione consiliare in molte sedute di approfondimento”.

“Durante la seduta consiliare abbiamo audito anche un rappresentante dei 14 lavoratori, che da anni svolgono un lavoro preziosissimo con professionalità in uffici strategici dell’ente – spiegano i due firmatari – e che dal 1 gennaio 2018 sono stati licenziati. La loro assenza ha causato gravi disagi ai cittadini e problemi al buon funzionamento del Comune di Perugia. Abbiamo, tra l’altro, modificato il dispositivo della nostra proposta alla luce degli ultimi eventi chiedendo a Sindaco e Giunta di inserire celermente i 14 dipendenti  nella pianta organica del comune con le procedure previste dalla normativa vigente, anche a seguito del bando espletato”.

“Siamo soddisfatti che la nostra proposta abbia incontrato il voto favorevole del Consiglio Comunale – concludono Mirabassi e Borghesi – è evidente che il tema sia molto importante e delicato, ma l’iter che ha portato all’approvazione della nostra proposta è stato fin troppo lungo per una vicenda che necessitava di risposte celeri ed urgenti. Per questo auspichiamo che ci sia un impegno serio e concreto da parte di questa Giunta per un’accelerazione del percorso che abbiamo chiesto di intraprendere e che porti in breve tempo alla riassunzione dei dipendenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*