Dimessa la prima paziente dall’ospedale da campo dell’esercito a Perugia 🔴 VIDEO

 
Chiama o scrivi in redazione


Dimessa la prima paziente dall’ospedale da campo dell’esercito a Perugia

“Grazie amore, grazie, ma quanto siete dolcissimi tutti quanti”. Sono le parole della prima paziente, Anna Maria Giovannoni, dimessa dall’ospedale da campo dell’esercito di Perugia. E’ una donna umbra di 80 anni di Solfagnano Parlesca, località di Perugia, che era stata ricoverata all’ospedale di Perugia poiché positiva al coronavirus e poi traferita all’ospedale da campo. Ora sta bene, è guarita dal covid e potrà tornare a casa. Il figlio è andato a riprenderla con la propria auto.

© Protetto da Copyright DMCA

La paziente, che era stata colpita da polmonite bilaterale, ha risposto alle terapie fatte senza remdevisir, le hanno dato il paracetamolo, il cortisone e l’eparina. La sua malattia è durata pochissimo, si è negativizzata rapidamente.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*