XX Giugno 1859: le stragi di Perugia sarà proiettato il documentario

XX Giugno 1859: le stragi di Perugia sarà proiettato il documentario

di Gino Goti
Ricorre quest’anno il 160° anniversario dei fatti luttuosi del XX Giugno 1859. Numerose, come al solito, le celebrazioni in programma per ricordare questa storica data e il sacrifico dei perugini contro le truppe pontificie, a partire dal primo martire: Pietro Cestellini, ucciso dalle soldataglie svizzere a Ponte San Giovanni che lo ricorda con il nome di una centralissima via. Le celebrazioni, iniziate il 20 giugno con la deposizione di corone di alloro al Monumento ai caduti del XX giugno 1859, in Borgo XX Giugno, si chiuderanno il 30 giugno con la tradizionale “Cena del XX Giugno”.

A 10 anni dalla realizzazione, effettuata nel 2009 per il 150° anniversario, il video sulle stragi di Perugia sarà proiettato in Sala dei Notari a partire dalle ore 15 di sabato 22 giugno. Si tratta di un documentario interessantissimo che ripercorre tre secoli e mezzo della storia della città, arricchito da documenti inediti frutto della ricerca dei due consulenti Franco Bozzi e Claudia Minciotti Tsoukas che hanno collaborato con il regista Gino Goti a guidare le troupe del Centro di Produzione Astravideo di Alessio Goti.

Il testo, redatto inizialmente per un audiovisivo, è di Guidubaldo Angeletti, la consulenza musicale di Stefano Ragni. Patrocinio degli assessorati alla cultura della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Perugia.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
30 + 20 =