Giornata dei Camici Bianchi, la gratitudine del Comune di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Giornata dei Camici Bianchi, la gratitudine del Comune di Perugia

Giornata dei Camici Bianchi, la gratitudine del Comune di Perugia

Riccardo Mencaglia (FdI): Giornata dei Camici Bianchi, la gratitudine del Comune di Perugia a tutto il comparto sanitario.
“Il 20 Febbraio 2020 è una data che resterà nella storia del nostro Paese; in quel giorno è stato infatti individuato nella cittadina di Codogno il cosiddetto “paziente 1” e da lì è iniziata una difficile lotta contro il Coronavirus, non ancora del tutto vinta, dove il personale sanitario ha combattuto incessantemente in prima linea.

Il capogruppo di Fratelli d’Italia Riccardo Mencaglia sottolinea come “oggi in consiglio comunale si sia scritta una bella pagina di politica, approvando all’unanimità la proposta a mia firma e dei colleghi Volpi e Cagnoli in cui si invita il Comune di Perugia ad aderire alla proposta di istituzione di una Giornata Nazionale dei Camici Bianchi, facendosene portavoce presso i proponenti nazio
nali.”

Giuro di promuovere la salvaguardia della salute, del benessere e dei diritti degli individui e delle popolazioni come mio primo impegno professionale; di curare ogni paziente con scrupolo e impegno”; questi alcuni passaggi del giuramento professionale che i medici ripetono al momento di iniziare il loro servizio, parole che mai come in questi mesi sono state onorate, alle volte con la vita, e che alla luce di quanto accaduto ci ricordano quanto indispensabile sia la tutela della vita e quante volte purtroppo la si dia per scontata.

Medici, infermieri, farmacisti; a loro ed in generale a tutto il comparto sanitario” conclude Mencaglia” questo voto vuole rappresentare un gesto di profonda e sincera gratitudine.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*