Pd umbro sposa cause Pd Ternano, giunta Latini incapace

 
Chiama o scrivi in redazione


Pd umbro sposa cause Pd Ternano, giunta Latini incapace

Pd umbro sposa cause Pd Ternano, giunta Latini incapace TERNI – “La battaglia dei democratici ternani è la battaglia dei democratici umbri: dopo la dura sconfitta elettorale alle amministrative, il Pd cerca – con umiltà ma anche con determinazione – di collegarsi ai problemi reali della città ed è mobilitato con serietà sulle grandi questioni che riguardano il futuro della città (a partire da quello delle Acciaierie) conducendo una dura opposizione politica alla giunta Latini, che già in questi primi mesi si è caratterizzata per scarsissima capacità di governo, inadeguatezza di visione, per divisioni interne tra le varie componenti, per incapacità a battersi contro le gravi conseguenze che, per esempio, il Governo nazionale ha prodotto con il taglio dei fondi per le periferie che riguardavano tanti progetti di Terni per circa 14 milioni di investimenti.

È evidente che tra i temi prioritari rientrano la trasparenza e il rispetto delle leggi e delle regole. Che devono valere per tutti. Se la magistratura ha ritenuto di aprire fascicoli su ipotesi di reato di falso ( reati la cui fondatezza sarà la stessa giustizia a dimostrare, al termine di eventuali gradi di giudizio fino ai quali c’è presunzione di innocenza) fa semplicemente il proprio dovere, in maniera autonoma e indipendente. Del resto, che sulla brutta questione ci sia bisogno di fare piena chiarezza, è stato confermato dalla decadenza di un consigliere (esponente della maggioranza) che il Consiglio ha dovuto stabilire e votare.

È ovvio – e sostenere il contrario umilia il buon senso – che non si può buttarla in sterile polemica politica, agitando spettri e parlando di fantasiose vendette. Il Pd è impegnato a garantire alla città la correttezza e la trasparenza istituzionale e una visione che porti crescita e sviluppo”. Così, in una nota, la reggenza del Pd Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*