Fratelli d’Italia in Umbria: un trionfo nelle elezioni europee e amministrative

L'ascesa di Fratelli d'Italia in Umbria: un eurodeputato eletto e successi nelle elezioni amministrative

Fratelli d'Italia in Umbria: trionfo elezioni europee e amministrative

Fratelli d’Italia in Umbria: un trionfo nelle elezioni europee e amministrative

Alessandro Moio, presidente provinciale di Fratelli d’Italia (FdI) in Umbria, ha espresso grande soddisfazione per i recenti risultati elettorali del partito. L’elezione di Marco Squarta al Parlamento Europeo è un segnale chiaro della crescente forza di FdI nella regione. Squarta, il primo eurodeputato umbro di FdI, è stato eletto con un notevole sostegno popolare, raccogliendo oltre 54.000 preferenze in tutto il collegio, di cui 19.000 solo in Umbria.

Anche a livello locale, FdI ha ottenuto risultati significativi nelle elezioni amministrative. Il partito è emerso come la forza politica principale in quasi tutti i comuni e ha conquistato la città di Norcia con il sindaco Giuliano Boccanera. Inoltre, il centrodestra è al ballottaggio nei quattro principali comuni di questa tornata elettorale – Perugia, Foligno, Gubbio e Bastia Umbra – e si conferma al governo di molti altri. A Gubbio, in particolare, il candidato del Partito Democratico non è nemmeno arrivato al ballottaggio, segnando la fine di un’era di guida di sinistra che durava da 70 anni.

Nonostante questi successi, Moio ha espresso rammarico per la perdita di alcuni comuni, dove le divisioni interne e locali hanno avuto un impatto significativo. Tuttavia, questi risultati non offuscano l’ottimo stato di salute di Fratelli d’Italia in Umbria, che si conferma come una forza politica in crescita e sempre più influente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*