Uomo in ospedale ferite al volto, lite in un parco nella zona Fontivegge

Uomo finisce in ospedale con il volto ferito, lite al parco della Pescaia

E’ successo nel corso di una festa che si teneva in uno degli spazi più belli della città di Perugia

Uomo in ospedale ferite al volto, lite in un parco nella zona Fontivegge

Un uomo, oggi pomeriggio, è stato trasportato in ospedale dal personale del 118, aveva ferite al volto. Al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia di Perugia gli sono stati suturati i tagli che aveva e poi, da quanto se ne sa, sarebbe stato dimesso.

L’allarme era scattato attorno alle 17,30, quando nel corso di una festa che si teneva in uno degli spazi più belli della città di Perugia, è scoppiata una lite. Così si apprende da alcuni testimoni, e, verosimilmente, si tratta del parco della Verbanella (alias Pescaia) è scoppiata una lite. Il diverbio sarebbe seguito di una serie di azioni da bullo fatte questa  persona che si trovava lì.

Dopo un po’, dato che lo scalmanato non si fermava, è scattata anche la richiesta di intervento dei Carabinieri, che si sono recati sul posto. Al loro arrivo, però, era già arrivato il personale sanitario del 118 che si era portato via il soggetto per le cure. L’uomo, a quanto se ne sa – ma non abbiamo conferme ufficiali – sarebbe stato colpito al volto da chi “non ne poteva più” delle sue angherie.

Un paio di colpi ben assestati e c’è chi giura anche che siano schizzati via dei denti dalla bocca. Esito, però, non confermato dalle fonti ospedaliere che abbiamo sentito. Confermate, invece, le ferite al viso. Non si è trattato di una rissa, ma di una lite tra due persone.

Commenta per primo

Rispondi