Guida del tir completamente ubriaco, la polizia gli ritira la patente e lo denuncia

Guida del tir completamente ubriaco, la polizia gli ritira la patente e lo denuncia

Guida del tir completamente ubriaco, la polizia gli ritira la patente e lo denuncia. Nell’ambito del rafforzamento delle attività di controllo della Polizia Stradale volte a garantire le migliori condizioni di sicurezza della circolazione e del rispetto delle norme di comportamento per la salvaguardia dell’incolumità degli utenti della strada e la fluidità del traffico, soprattutto in concomitanza con le giornate di esodo estivo, particolare attenzione viene sempre riservata al contrasto della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze psicotrope, particolarmente nei fine settimana e nelle ore notturne.

Difatti, nella serata di ieri, i poliziotti della Stradale di Todi procedevano, nei pressi di Todi, al controllo di un autoarticolato frigo, adibito al trasporto di ortaggi e frutta, proveniente da Latina e diretto a Cesena. Nell’effettuare il normale controllo amministrativo la Stradale rilevava che il conducente, un 53enne italiano, risultava palesemente in stato di ebbrezza alcolica, riscontrato con l’etilometro che forniva un valore di 2,02 g/l di tasso alcolemico.

In virtù dell’accertata alterazione, il conducente veniva sanzionati ai sensi degli artt. 186 e 186-bis del Codice della Strada per guida in stato di ebbrezza alcolica per conducenti di mezzi pesanti – il cui tasso alcolemico dovrebbe essere pari a zero – e denunciato penalmente all’Autorità Giudiziaria, con immediato ritiro e sospensione della patente di guida.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*