Giovane mamma morta, due medici indagati per omicidio colposo

 
Chiama o scrivi in redazione


Giovane mamma morta, due medici indagati per omicidio colposo

Giovane mamma morta, due medici indagati per omicidio colposo

Anestetista e ortopedico indagati per omicidio colposo. Un avviso di garanzia è stato recapitato ieri ai due medici che venerdì scorso si trovavano nella sala operatoria della clinica privata, quando una mamma di appena 28 anni è andata in arresto cardiaco.

© Protetto da Copyright DMCA

La donna è poi deceduta al Santa Maria della Misericordia in seguito ad altri due arresti cardiaci, dov’era stata trasferita d’urgenza. Sarà eseguita l’autopsia sul corpo della giovane donna madre di due bambini di 5 e 10 anni. Ad effettuarla il dottor Marco Di Paolo, professore di medicina legale all’Università di Pisa e il dottor Angelo Raffaele De Gaudio, professore di anestesia e rianimazione dell’università di Firenze.

I due medici indagati che lavorano anche nella clinica privata sono difesi dall’avvocato, Delfo Berretti e hanno nominato quali periti di parte il professor Mauro Bacci, e il medico legale Sergio Scalise Pantuso. La famiglia della giovane vittima si è affidata all’avvocato, Alessandro Vesi.

La donna era in clinica per una normale artroscopia. Alla donna era stata fatta un’anestesia spinale e l’intervento con l’innesto di una cartilagine era da poco cominciato. E’ stato a quel punto che la donna ha avuto l’arresto cardiaco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*