Due noti medici perugini dovranno risarcire danni per 100 mila euro

Due le richieste di risarcimento, da 37mila e da 14mila euro, presentate a Francesca Mecocci

 
Chiama o scrivi in redazione


Due noti medici perugini dovranno risarcire danni per 100 mila euro

PERUGIA – La Corte dei conti chiede a due medici di risarcire danni per 100mila euro. Ad Attilio Solinas viene contestata una responsabilità da 46mila euro per una lacerazione di 5 centimetri seguita a una colonscopia su un paziente che dopo l’esame accusò forti dolori. Due le richieste di risarcimento, da 37mila e da 14mila euro, presentate a Francesca Mecocci: negli atti del sostituto procuratore Principato si fa riferimento a una ferita da taglio al braccio liquidata senza procedere all’analisi della funzionalità dell’arto e a una falange schiacciata che nel tempo avrebbe costretto il paziente ad altre due operazioni. E’ quanto riporta il Corriere dell’Umbria in prima pagina oggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*