Davano illegalmente da mangiare ai cinghiali, Forestale denuncia 4 persone

 
Chiama o scrivi in redazione


Cacciatori davano illegalmente da mangiare ai cinghiali, 4 denunce

Cacciatori davano illegalmente da mangiare ai cinghiali, 4 denunce

Quattro cacciatori sono state denunciati, per il reato di foraggiamento dei cinghiali, dai Forestali di Allerona e dai Carabinieri di Orvieto e Amelia. I quattro, che rischiano l’arresto per condanne che vanno da due a sei mesi e una ammenda da 500 a 2000 euro,

Utilizzando un apparecchio elettro meccanico davano da mangiare – foraggiamento appunto – ai cinghiali un modo da far aumentare la fertilità delle fattrici. Si sa, infatti, che le femmine del cinghiale nei luoghi dove si trova più cibo diventano più prolifiche. L’effetto era quello di far aumentare a dismisura il numero dei cuccioli.

L’effetto secondario di non poca importanza, però, è anche quello di far aumentare a dismisura il numero di cinghiali su un determinato territorio. Danni per l’agricoltura e per l’incolumità pubblica. Sul piano amministrativo, alle squadre di caccia assegnatarie dei settori  venatori in cui  tale illeciti sono stati commessi è stata sospesa l’autorizzazione  alla caccia.  .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*