Kaki della Pace, firmato stamattina il protocollo d’intesa [FOTO E VIDEO]

L’iniziativa nasce nell’ambito del progetto Cittadini in erba

Kaki della Pace, firmato stamattina il protocollo d’intesa

Kaki della Pace, firmato stamattina il protocollo d’intesa ASSISI – E’ stato firmato questa mattina nella Sala della Vaccara di Palazzo dei Priori il protocollo d’intesa per la piantumazione del kaki della pace, che ha visto protagonisti il Sindaco Romizi e l’Assessore Wagué per Comune di Perugia, il prof. Grohmann per il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia, il Direttore Cozzari, per la Fondazione per l’Istruzione Agraria, il dott. Cavicchi per il Centro Universitario Sportivo e la dirigente scolastica Simonetta Zuccaccia per l’Istituto comprensivo Perugia 3.

L’iniziativa, realizzata anche grazie alla collaborazione del Comitato Kaki tree Project di Brescia, nasce nell’ambito del progetto Cittadini in erba che lo stesso Istituto comprensivo Perugia 3 sta realizzando nel corso dell’anno scolastico con gli alunni delle prime classi della scuola XX Giugno e che si pone come obiettivo di promuovere la partecipazione e la cittadinanza attiva tra i bambini. Il protocollo, della durata di 6 mesi, prevede la piantumazione, nell’orto della Facoltà di Agraria, di una piantina di seconda generazione dell’albero di kaki sopravvissuto al bombardamento atomico di Nagasaki, quale simbolo di pace e di amore per la vita. Sarà quindi cura dell’istituto scolastico organizzare nel tempo appuntamenti che coinvolgono i bambini della scuola a scopo didattico e ludico, con il coinvolgimento delle famiglie, oltre che delle istituzioni.

“I bambini –ha detto il Sindaco, rivolgendosi ai piccoli alunni presenti in sala- si renderanno conto dell’importanza di questo gesto simbolico con il tempo. Ma la costruzione della pace nel nostro quotidiano avviene anche attraverso tali gesti di sensibilizzazione. Non è un caso –ha proseguito Romizi- che solo pochi giorni fa Perugia abbia concesso la cittadinanza onoraria a Piero Terracina: tutti gesti che fanno della nostra città un luogo di pace e di tolleranza.” La piantumazione si terrà domani, 21 marzo, presso l’orto del Dipartimento di scienze agrarie, alimentari ed ambientali dell’Università di Perugia, in centro storico, alla presenza di una delegazione giapponese giunta appositamente, e sarà preceduta da un incontro nell’aula magna della Facoltà di Agraria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*