Petrignano Cross, appuntamento domenica 5 dicembre

Petrignano Cross, appuntamento domenica 5 dicembre, il ciclocross "fatto e confezionato in casa” a Petrignano d'Assisi!

Petrignano Cross, appuntamento domenica 5 dicembre

Dopo l’eccezionale edizione in “esilio” presso il Decathlon di Perugia disputata il 3 gennaio scorso, per motivi di pubblica sicurezza in seguito all’andamento dell’emergenza sanitaria, l’Unione Ciclistica Petrignano ritrova il ciclocross nella sua Petrignano, la  “culla” di un sodalizio a tutto campo e faro del ciclismo umbro, la cui attività spazia in tutti i settori delle due ruote, con un occhio di riguardo ai giovani (dove iniziò la propria ascesa verso il professionismo Salvatore Puccio, ora in forza alla Ineos Grenadiers di Egan Bernal e Filippo Ganna) e allo sport paralimpico (Giro Handbike).


Fonte Ufficio Stampa
Petrignano Cross


Allo stato attuale, il ciclocross sta riservando un’infinità di soddisfazioni alla compagine amatoriale e giovanile presieduta da Orlando Ranucci (ben tre titoli regionali conquistati il 7 novembre scorso a Città di Castello da Roberta Chiappini tra le master donna, Emanuele Ciarletti tra i master 4 e Luca Agostinelli tra i master 5) ma per la gara di domenica 5 dicembre valevole per l’Adriatico Cross Tour, per il campionato regionale FCI Umbria (solo per le categorie esordienti uomini e donne, allievi uomini e donne di primo e secondo anno, master 2 e master 3) e per il campionato provinciale FCI Perugia (agonisti e master), il lavoro si sta intensificando maggiormente grazie all’esperienza nel settore di Marco Gorietti, coaudivato dai suoi collaboratori, nell’intento di trarre il meglio da questa manifestazione che ha avuto la luce da alcuni anni a questa parte nel piccolo borgo alle porte di Assisi (nel proprio curriculum anche sede di tappa del Giro d’Italia Ciclocross nell’autunno del 2013).

Patrocinato dal Comune di Assisi, dalla Provincia di Perugia e dalla Regione Umbria, con il coinvolgimento dell’associazione PetriUniamo e dalla Pro Loco, il Petrignano Cross si caratterizza per il tracciato unico nel suo genere, affascinante ed impegnativo che porterà i partecipanti a percorrere le vie storiche del paese, oltre allo sterrato e agli ostacoli naturali ed artificiali, ripetendo più volte un anello di circa 2300 metri. Le gare avranno inizio dalle 9:30 e culmineranno con le premiazioni previste alle 12:30 presso la scuola media Pennacchi.

L’Unione Ciclistica Petrignano ha pensato anche ai più piccoli con lo short track dai G1 ai G5 per far provare ai campioncini in erba l’emozione della gara e di diventare anche loro i futuri protagonisti del Petrignano Cross, una volta diventati grandi.

Sul fronte anti contagio da Covid-19, sarà posto il gazebo del comitato anti Covid-19 (screening sito sportivo) dove rilasciare l’autocertificazione con misurazione della temperatura, si potrà indossare il braccialetto per accedere nelle varie aree delimitate dall’organizzazione. Ci sarà lungo il percorso l’apposita cartellonistica relativa ai comportamenti da tenere, l’utilizzo di gel igienizzanti e di prodotti per la sanificazione, oltre all’esibizione del green-pass per tutti coloro che graviteranno nel campo gara.

Video promo a cura di L’Ora del Ciclismo (Atlantide Video Service) https://www.youtube.com/watch?v=pJXmHKtUpU

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*