Tentata rapina alla stazione di Fontivegge, arrestato straniero di 29 anni

 
Chiama o scrivi in redazione


Fontivegge, ancora una rissa tra magrebini, residenti sempre più stremati ed esasperati

Tentata rapina alla stazione di Fontivegge, arrestato straniero di 29 anni

I carabinieri di Perugia nelle ultime ore, durante i controlli, hanno arrestato, in flagranza del reato di tentata rapina, un 29enne cittadino gambiano, irregolare sul territorio nazionale, disoccupato, già noto alle cronache giudiziarie locali.

Il soggetto, nei pressi della stazione ferroviaria di Perugia – Fontivegge, ha avvicinato alcune persone in attesa dell’arrivo del treno e, mediante intimazione di minacce, aggravate dall’utilizzo di un coltello, ha tentato di rubare quanto in loro possesso; il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di immobilizzare l’uomo e di arrestarlo.

Il 29enne è stato denunciato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di armi ed oggetti atti a offendere e per violazione della normativa sull’immigrazione poiché, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, di 7 involucri termosaldati contenenti 15 grammi circa di marijuana. Il tutto, sottoposto a sequestro;

L’arrestato è risultato inottemperante all’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso, dal Questore di Frosinone, in data 26 settembre 2018. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato portato nel carcere di Perugia – Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*