L’incredibile lavoro dei Vigili del Fuoco per spostare la cisterna bloccata FOTO

Le operazioni si sono concluse oltre l'una di notte, con l'accensione delle torce

L'incredibile lavoro dei Vigili del Fuoco per spostare la cisterna bloccata

L’incredibile lavoro dei Vigili del Fuoco per spostare la cisterna bloccata

di Morena Zingales
PERUGIA – Ha dell’incredibile quello che hanno fatto i vigili del fuoco di Perugia questa notte per liberare la cisterna, che trasportava gas gpl, bloccata nel sottopasso dal pomeriggio di ieri. Le immagini mostrano come questi ragazzi lavorano senza sosta in qualsiasi momento della giornata, senza mai tirarsi indietro, a loro rischio e pericolo. Un plauso a loro che non si sono persi d’animo e non hanno abbandonato quella cisterna lì.

Per evitare incidenti hanno tenuto lontano il pericolo dai cittadini, facendo chiudere la E45, all’altezza della frazione di San Martino in Campo, in entrambe le direzioni. Sono arrivati sul posto nel tardo pomeriggio con due auto pompa serbatoio e un’autobotte pompa. Hanno lanciato continuamente acqua sulla cisterna per evitare che potesse esplodere fino all’arrivo del nucleo travasi da Roma.

Le operazioni si sono concluse oltre l’una di notte, con l’accensione delle torce, poiché il gpl in fase gassosa non lo si riesce a spostare da una cisterna all’altra. Un operazione molto delicata, da fare con molta attenzione e su questo i vigili del fuoco sono molto preparati. Con loro, ovviamente, c’erano anche le altre Forze dell’Ordine che hanno dato una mano a garantire la sicurezza.

cisterna (2)
cisterna (3)
cisterna (5)
cisterna (4)
cisterna (7)
cisterna (6)
cisterna (1)
cisterna (4)
cisterna (6)
cisterna (1)
cisterna (3)
cisterna (2)
cisterna (7)
cisterna (8)
cisterna (11)
cisterna (10)
cisterna (12)
cisterna (9)
cisterna (5)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*