Due cani uccisi da bocconi avvelenati è allarme a Pierantonio

 
Chiama o scrivi in redazione


Due cani uccisi da bocconi avvelenati è allarme a Pierantonio

Due cani uccisi da bocconi avvelenati è allarme a Pierantonio

Due cani uccisi da bocconi avvelenati è allarme a Pierantonio

© Protetto da Copyright DMCA

I bocconi lasciati nei pressi di un’area parcheggio all’interno di bar nella zona industriale di Pierantonio.

  • Ancora una volta persone senza scrupoli che usano bocconi avvelenati per uccidere i cani vittime innocenti della cattiveria di qualche spregevole

Ci è giunta notizia che la sera tra mercoledì e giovedì scorso nei pressi della zona industriale in località Pierantonio precisamente in via Del Commercio ignoti hanno lasciato delle esche avvelenate per i cani nei pressi di un bar della zona industriale

I cani morti per avvelenato sono due, il primo un Bracco Italiano da tartufo di otto anni di proprietà del Sig. Cecchetti titolare dell’omonimo bar sito proprio in via Del Commercio dove all’interno dell’area parcheggio aveva liberato il cane dopo la chiusura per fargli fare una passeggiata, il secondo cane si tratta di un piccolo meticcio di 4 anni di proprietà di officina di elettrauto che si trova a poca distanza dal bar.
  • I due casi contemporaneamente lo stesso giorno.

Questa mattina ci siamo recati sul posto dove abbiamo incontrato i due proprietari dei cani entrambi riferivano che il proprio cane la sera si era sentito male. La mattina trovavano i due cani morti. Purtroppo non è la prima volta che persone ignobili si macchiano di tale gesto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*