Uno scrittore a Palazzo della penna, due appuntamenti on line il 20 e 26 gennaio

Uno scrittore a Palazzo della Penna il programma degli incontri online

Uno scrittore a Palazzo della penna, due appuntamenti on line il 20 e 26 gennaio

Prosegue la rassegna di incontri “uno scrittore a palazzo della Penna” con due appuntamenti on line.

Giovedì 20 gennaio 2022 alle ore 18.00 online presentazione del libro “Gli Affamati” di Mattia Insolia (Ponte alle Grazie). L’autore dialogherà con Annamaria Romano, Presidente associazione culturale Clizia e Lucia Melcarne, socio associazione culturale Clizia. Iniziativa a cura dell’associazione culturale Clizia promossa dall’assessorato alla cultura – Comune di Perugia in collaborazione con Radio Erreti – Gualdo Tadino.

BIOGRAFIA

Mattia Insolia è nato a Catania nel 1995. Si è laureato in Lettere a La Sapienza di Roma con una tesi sul movimento letterario dei Cannibali italiani, ha proseguito gli studi in Editoria e ha pubblicato racconti per antologie di vario genere. Negli anni ha scritto per diverse riviste di cultura e oggi collabora con L’Indipendente, per cui si occupa di critica letteraria e cinematografica.

SINOSSI

Antonio e Paolo sono fratelli, diciannove e ventidue anni. Vivono soli da quando il padre è morto e la madre è andata via di casa. Insieme hanno costruito una quotidianità che, seppur precaria, parrebbe funzionare. Vivono alla giornata, tirano avanti in un presente che non concede di elaborare progetti futuri. E abitano in un paese minuscolo, una periferia immaginaria nel centro sud che sembra quasi un confino, degradato e gretto.
Per ricevere il collegamento online inviare una email: info.cultura@comune.perugia.it


Fonte: Comune di Perugia


Mercoledì 26 gennaio 2022, alle ore 18.00 presentazione on line del libro “Musa e Getta. Sedici scrittrici per sedici donne indimenticabili (ma a volte dimenticate)” di Arianna Ninchi scritto con Silvia Siravo (Ponte alle Grazie). Arianna Ninchi dialogherà con Annamaria Romano, Presidente Associazione Culturale Clizia e Lucia Melcarne, socio associazione culturale Clizia. Iniziativa a cura dell’associazione culturale Clizia, promossa dall’assessorato alla cultura – Comune di Perugia in collaborazione con Radio Erreti – Gualdo Tadino.

SINOSSI

Sedici scrittrici per sedici grandi donne. In questa sorprendente raccolta, molte fra le più amate e apprezzate scrittrici italiane raccontano altrettante «muse»: donne sfrontate e bellissime o, al contrario, miti e riservate che, per lo spazio di una notte o per l’esistenza intera, hanno stretto relazioni complesse (e pericolose) con uomini di successo. Muse non sempre «gettate» ma per lo più misconosciute – dando così corpo all’odioso detto secondo cui «dietro ogni grande uomo c’è una grande donna» – che tornano dunque, finalmente, al centro del palcoscenico letterario.

Le scrittrici: Ritanna Armeni, Angela Bubba, Maria Grazia Calandrone, Elisa Casseri, Claudia Durastanti, Ilaria Gaspari, Lisa Ginzburg, Chiara Lalli, Cristina Marconi, Lorenza Pieri, Laura Pugno, Veronica Raimo, Tea Ranno, Igiaba Scego, Anna Siccardi, Chiara Tagliaferri.

Le muse: Lou Andreas-Salomé, Luisa Baccara, Maria Callas, Pamela Des Barres, Zelda Fitzgerald, Rosalind Franklin, Jeanne Hébuterne, Kiki de Montparnasse, Nadia Krupskaja, Amanda Lear, Alene Lee, Dora Maar, Kate Moss, Regine Olsen, Sabina Spielrein.

Per ricevere il collegamento online inviare una email: info.cultura@comune.perugia.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*