La Carmen di Bizet inaugura l’Ameria Festival ad Amelia con Max Jota

 La Carmen di Bizet inaugura l’Ameria Festival ad Amelia
da Simonetta Palmucci

C’è grande attesa ad Amelia per l’appuntamento  inaugurale dell’Ameria Festival, rassegna artistico-culturale intitolata all’antico nome romano della città. Il 21 settembre, alle ore 20 e 30, presso il Teatro Sociale, andrà in scena  la Carmen, celebre opera di Georges Bizet. Il grande evento accende i riflettori sulla sesta edizione della rassegna che, anche quest’anno, risponde alle più alte aspettative con spettacoli e artisti di rilievo internazionale. Basta citare, tra gli altri, Uto Ughi che si esibirà con i Filarmonici di Roma lunedì 24 settembre.



L’appuntamento inaugurale, la Carmen, offrirà un allestimento nuovo, particolare e si avvarrà dell’interpretazione dei più celebrati artisti lirici del momento. Nel ruolo di Carmen sarà Stefania Scolastici, una delle voci più apprezzate da critica e pubblico sia in Italia che all’estero. La sua voce e la sua affascinante presenza scenica hanno reso quest’artista popolare nei più importanti teatri europei, oltre che in Canada e in Giappone. Romana di origine, Stefania Scolastici è cresciuta musicalmente nella sua diletta Spagna ed è particolarmente affezionata al ruolo di Carmen. Recentemente ha partecipato ad una trionfale tournée in Russia, esibendosi nel grande Auditorium di Novosibirsk e nella prestigiosa Sala Ciaikowskj di Mosca.

Il ruolo di don Josè è affidato al celebre tenore brasiliano Max Jota, vincitore di diversi concorsi internazionali e riconosciuto nel 2014 dalla rivista britannica Opera Britannia, tra i migliori interpreti maschili a livello mondiale per il suo debutto nel ruolo di Hoffmann ne Les  Contes d’Hoffmann di Offenbach.

Nei panni di Escamillo canterà il baritono Massimo Di Stefano. Nato nel 1973, si è già conquistato i favori del pubblico internazionale. E’ appena rientrato da una tournée in Messico, dove ha interpretato, con straordinario successo, i prediletti ruoli di Leporello e di Figaro. Perfezionatosi nel canto lirico con Sherman Lowe e nel repertorio barocco e contemporaneo con Roberto Abbondanza, ha interpretato ruoli da protagonista in decine di opere liriche.

Il baritono Carlo di Cristoforo interpreterà Zuniga, ruolo che lo ha reso noto nei teatri di mezzo mondo, tra i quali la Scala di Milano. Romano, diplomato al Santa Cecilia, ha svolto un’intensa attività concertistica e lirica, collaborano con i maggiori direttori d’orchestra tra i quali Riccardo Muti, Zubin Mehta e Daniele Gatti. Ha lavorato inoltre con famosi registi come Franco Zeffirelli, Ermanno Olmi e Giuseppe Patroni Griffi.

Infine, nelle vesti del coinvolgente personaggio di Micaela canterà Patrizia Cignavincitrice di numerosi concorsi internazionali, premiata con prestigiosi riconoscimenti, da oltre venti anni riscuote applausi nei teatri italiani. Ha collaborato con direttori di fama internazionale quali  tra i quali, oltre Daniele Gatti e Zubin Mehta, Diego Fasolis e Alberto Zedda .

A sublimare le voci degli artisti saranno le splendide note dell’Orchestra Sinfonica Europa Musica diretta da Claudio Maria Micheli, per la regia di Gianmaria Romagnoli, mentre il Maestro del coro sarà Renzo Renzi.

La Carmen rappresenta un appuntamento di alto spessore che proietta l’Ameria Festival, come gli spettacoli che seguiranno fino al 28 ottobre, su scenari internazionali. Quest’anno la manifestazione ha ottenuto dal Mibact il prestigioso riconoscimento del contributo del Fus (Fondo Unico per lo Spettacolo), del quale si fregiano soltanto le manifestazioni di indiscusso livello artistico culturale. Il week end ad Amelia proseguirà sabato 22 e domenica 23 settembre con le Giornate Europee del Patrimonio nell’ambito delle quali sarà possibile partecipare a visite guidate al circuito museale cittadino. Lunedì 24 settembre, uno degli appuntamenti di punta della rassegna: il concerto di Uto Ughi con i Filarmonici di Roma alle ore 21 presso il Teatro Sociale di Amelia.

Prenotazioni e prevendita presso la Iat di Amelia (0744 981453). Il programma completo di Ameria Festival è consultabile sul sito www.ameriafestival.it.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
30 ⁄ 6 =