Galleria ‘La Franca’, domani la replica del ministro Del Rio a Galgano (Sc)

Galleria La Franca, Ricci: "Manca cemento?", il consigliere annuncia mozione

FOLIGNO – Verrà discussa domani l’interpellanza sulla galleria “La Franca” della statale 77 Valdichienti presentata nei giorni scorsi dalla deputata di Scelta Civica, Adriana Galgano al ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Graziano Del Rio a seguito delle denunce sulle presunte carenze strutturali formulate da due operai che hanno lavorato alla realizzazione dell’infrastruttura, raccolte dai giornalisti di Report e Corriere.it, e dell’apertura di un’inchiesta da parte della procura di Spoleto. “Siamo di fronte ad una questione molto seria – evidenzia la parlamentare – perché, qualora le segnalazioni fossero fondate, si vedrebbe messa a rischio la sicurezza dei cittadini e si rileverebbero gravi profili di illegalità. Per questo chiedo al ministro di riferire quali iniziative intenda adottare affinché si faccia la massima chiarezza sui controlli e sul collaudo dei lavori già realizzati e di quelli che devono ancora essere conclusi”. “Non dimentichiamo, infatti, che la statale 77 costituisce un asse viario fondamentale per il potenziamento infrastrutturale dell’Umbria – continua Galgano – e dunque il Governo deve ottenere garanzie circa la sicurezza e la solidità strutturale dell’opera, escludendo che sia stata realizzata utilizzando meno cemento del necessario o lasciando vuoti che avrebbero dovuto essere riempiti. Nell’interpellanza – chiude la parlamentare – chiedo, inoltre, che venga modificata la normativa nazionale, che risale al 2001, per fare in modo che i controlli siano affidati ad un organo terzo in grado di produrre verifiche certe e super partes”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*