Primi d'Italia

Coderdojo Perugia, Galgano: le nuove tecnologie a misura di bimbo per coltivare talenti

Coderdojo Perugia, Galgano: le nuove tecnologie a misura di bimbo per coltivare talenti

Coderdojo Perugia, Galgano: le nuove tecnologie a misura di bimbo per coltivare talenti
“Favorire l’apprendimento delle nuove tecnologie, in particolare di quelle legate alla programmazione, tra bambini e ragazzi è fondamentale per arricchire il loro bagaglio culturale e prepararli a competere in un mondo che fadell’informatizzazione e della digitalizzazione i cardini dell’innovazione globale”. Così la deputata di Scelta Civica, Adriana Galgano che ha preso parte all’inaugurazione del CoderDojo di Perugia, al Cerp della Rocca Paolina di Perugia, “centro organizzato da Michela Angeletti e Marco Morello cui vanno i miei complimento per il lavoro svolto e un sentito ‘in bocca al lupo’”.

“Ben vengano, dunque, iniziative come queste – ha detto ancora – che puntano a stimolare la formazione in un ambiente ludico e permettono, al contempo, ai bambini di socializzare. Inoltre, il movimento CoderDojo, basato su lavoro di volontari e dunque gratuito, favorisce la diffusione del modello dell’autoapprendimento e del mentoring per cui ognuno può mettere adisposizione della comunità le proprie conoscenze e i propri talenti. E’ in iniziative come queste – ha chiuso Galgano – che l’innovazione diventa realmente motore di sviluppo e di promozione della cultura”.

Coderdojo Perugia

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*