Unipegaso

Vertigine umbra, l’Umbria vista dall’alto fra realtà e immaginazione: aereopittura, aereofotografia, stampa antica, drone” a Palazzo Baldeschi

PERUGIA DALL'ALTO
PERUGIA DALL'ALTO

da Lara Partenzi
In occasione dell’apertura della mostra “Vertigine umbra – L’Umbria vista dall’alto fra realtà e immaginazione: aereopittura, aereofotografia, stampa antica, drone”, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e la Fondazione Cariperugia Arte hanno organizzato una conferenza stampa che si terrà martedì 23 giugno alle 12. L’appuntamento è a Palazzo Baldeschi (Corso Vannucci, 66) dove è prevista una visita guidata della mostra in anteprima esclusivamente per i giornalisti e gli operatori della comunicazione, a cui verrà dato in omaggio il catalogo della mostra.

Oltre ai testi introduttivi ed eplicativi, il bellissimo volume contiene le immagini di tutto il materiale esposto che, per la prima volta, offre una visione d’insieme, seppur da diversi punti di vista, dell’Umbria vista dall’alto: dipinti di Dottori e Bruschetti, foto di Paolo Ficola, stampe antiche, aerofotogrammetrie e fotografie catturate da droni. Saranno presenti Massimo Duranti, che alla guida dell’Associazione Archivio Dottori ha curato la parte del percorso che riguarda i dipinti, Paolo Ficola, autore delle foto e il presidente della Fondazione Cariperugia Arte, Giuseppe Depretis.

Sempre martedì 23, nel pomeriggio, alle 17.30, ci sarà l’inaugurazione ufficiale della mostra (in allegato l’invito) con un evento organizzato alla Sala dei Notarialla presenza del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Carlo Colaiacovo e del Presidente della Fondazione Cariperugia Arte, Giuseppe Depretis. Dopo gli interventi, un piacevolissimo spazio musicale con il concerto del Tritone Trio che accompagnerà la proiezione del video “Magnifica Umbria”. Seguirà la visita alla mostra. L’apertura al pubblico dal 24 giugno al 25 ottobre.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*