Sulle paludi e sui laghi umbri c’è anche chi cammina sull’acqua

 
Chiama o scrivi in redazione


Sule paludi e laghi umbri c'è anche chi cammina sull'acqua
ph https://infinitynews.it/

Sulle paludi e sui laghi umbri c’è anche chi cammina sull’acqua


Continuano le proposte del Trekking e delle Passeggiate alla scoperta di  “Humbria²O. La Cultura non si ferma”, il progetto, realizzato con il contributo della Regione Umbria, che fino al 14 novembre proporrà ogni weekend nuovi appuntamenti per contribuire alla valorizzazione e promozione del patrimonio rurale, storico e culturale, e sostenere lo sviluppo economico e sociale delle città, dei borghi e dei territori partecipanti. Queste passeggiate uniscono le varie anime del progetto sulla base delle tematiche individuate, incentrate nel racconto della storia, della spiritualità e della cultura umbra sotto l’egida dell’acqua, individuato come elemento fondante e legante i diversi Comuni partecipanti.

Tutte le attività saranno gratuite, per un massimo di 30 persone con prenotazione obbligatoria ai numeri indicati di seguito. 

Il programma del 3 e del 4 ottobre 2020

  • L’Anello alto della Palude
  • Foligno -intorno alla Palude di Colfiorito.
  • Durata: max. 6 ore.
  • 3 ottobre dalle 8.30
  • Info e prenotazioni: 0742.330584 (martedì-domenica- 10- 13/15-19)
  • I sentieri del Parco Fluviale del Tevere – Da Baschi a Civitella del Lago
  • 4 ottobre dalle 8.45
  • Info e prenotazioni: 335.7267594
  • ass.acqua2019@gmail.com
  • Oasi WWF di Alviano, scrigno di biodiversità
  • Oasi WWF del Lago di Alviano
  • Durata: 3 ore
  • 4 Ottobre dalle 9.30
  • Info e prenotazioni: 333.7576283
  • cooperativalympha@gmail.com

Tutte le attività seguiranno un rigido protocollo di sicurezza Covid Free. In caso di cattive condizioni meteo gli eventi saranno spostati in altra data, previo avviso ai partecipanti.

L’iniziativa rientra nel progetto Humbria²O. La Cultura non si ferma realizzato con il contributo della Regione Umbria grazie alla collaborazione tra otto comuni (Foligno, Assisi, Valtopina, Todi, Baschi, Montecchio, Alviano, Avigliano Umbro, con il supporto di Acquasparta) e quattordici musei, che hanno creato una rete tra istituzioni pubbliche e soggetti privati al servizio della Cultura.

IN SINTESI
Camminare sull’acqua- Programma di trekking e passeggiate alla scoperta di “HUMBRIA2O, LA CULTURA NON SI FERMA” L’Anello della Palude – Foligno I sentieri del Parco Fluviale del Tevere da Baschi a Civitella del Lago Oasi WWF Lago di Alviano “Scrigno di biodiversità”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*