Sulle spalle anche un omicidio doloso, ma era a spasso a Fontivegge

Sulle spalle anche un omicidio doloso, ma era a spasso a Fontivegge
Polizia a Fontivegge

Sulle spalle anche un omicidio doloso, ma era a spasso a Fontivegge

Sulle spalle anche un omicidio doloso – Il personale del Reparto Prevenzione Crimine Umbria – Marche della Polizia di Stato, nel corso dei servizi di controllo del territorio in zona Fontivegge, ha rintracciato un cittadino straniero – classe 1979 – di origini tunisine. Gli accertamenti condotti dagli operatori, hanno permesso di verificare che l’uomo aveva a proprio carico numerosi precedenti penali e di polizia. Oltre alle false dichiarazioni sulle proprie generalità, che si erano tradotti in numerosi “alias”, a suo carico è emerso un precedente arresto per omicidio doloso. Dalle verifiche è stato appurato che, anche il nome riferito in occasione del controllo, non fosse veritiero.

Irregolare sul territorio, era stato destinatario di un provvedimento di espulsione e dell’ordine del Questore di lasciare l’Italia al quale non aveva mai ottemperato.

Gli agenti, a quel punto, hanno denunciato il 43enne all’Autorità Giudiziaria per il reato di false attestazioni rese a Pubblico Ufficiale e per inottemperanza all’Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale.

Messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione, nei suoi confronti sono in atto le procedure finalizzate al rimpatrio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*