Il ciclone Graficonsul San Mariano si abbatte anche su Marsciano

La Graficonsul San Mariano centra il settimo successo in altrettante gare sin qui disputate nel campionato di serie C femminile. Importante vittoria quella ottenuta fra le mura amiche per le atlete dell’eccellente e prezioso dirigente Marco Capretta, che si sono imposte al tiebreak dopo due ore di gioco sulla combattiva e caparbia Ecomet Marsciano. Le ragazze di coach Farinelli e Castellini dopo aver concesso alle avversarie il primo set, entravano in campo risolute all’inizio del secondo, e con determinazione ottenevano agevolmente il punto nel parziale per poi riconfermarsi autorevolmente nel terzo set. Nel quarto set le marscianesi di coach Severini e Renghi si riscattavano e si aggiudicavano il parziale. Alla resa dei conti del tiebreak le rossoblu sanmarianesi recuperavano la propria efficacia conquistando la vittoria finale imponendosi nel quinto e decisivo set. Con i due punti ottenuti il San Mariano consolida e rafforza la propria posizione in testa alla classifica, grazie anche al concomitante stop del Ponte Felcino che seguiva a ruota, ad ulteriore indicazione e conferma del grande equilibrio e bilanciamento di valori dalle compagini di questo campionato. Nella prossima giornata la capolista San Mariano sarà impegnata nel big match con il Ponte Felcino secondo in classifica in un match che si preannuncia interessante.

Graficonsul San Mariano – Ecomet Marsciano 3-2 (23-25, 25-8, 25-19, 22-25, 15-11)
San Mariano: Distante 17, Urbani 17, Morarelli 13, Valocchia 9, Maggi 2, Vibi 1, Vata (L). Segoloni 15, Montanari 1, Vergoni, Narciso, Margaritelli. All. Roberto Farinelli e Lorenzo Castellini
Marsciano: Gierek 19, Gialletti 13, Ambroglini 12, Cipolletti 6, Scarabottini 5, Chiucchiù 4, Fagioli (L), Brunori, Capponi, Marinelli, Martinoli, Orlandi, Palomba (L). All. Sauro Severini e Martina Renghi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*