Expo 2015, il cioccolato di Modica protagonista

Nel corso della seconda giornata di Expo Milano 2015, i Distretti Italiani del Cioccolato hanno visto la rinnovata presenza dei Maestri Cioccolatieri Andrea Iurato e Gianluca Rizza che si sono impegnati nel laboratorio, e mediante l’utilizzo di pasta amara ICAM, nella preparazione live del Cioccolato di Modica, fatto assaggiare ai molti visitatori che entusiasti hanno affollato il Cluster del Cacao e del Cioccolato, di cui Eurochocolate è Official Content Provider.
Una visita attesa è arrivata da parte del Consigliere Comunale di Milano, Fabrizio De Pasquale, il quale ricordando le sue origini modicane ha speso qualche parola per congratularsi con la città di Modica per la sua presenza in un evento di importanza mondiale come l’Esposizione Universale. De Pasquale ha infatti affermato che: “È una grande emozione che una città come Modica, di grande storia, sia riuscita ad essere presente sul Decumano, arteria principale di Expo 2015. Questo è certamente dovuto al fatto che ha valorizzato tantissimo il suo prodotto storico che è il cioccolato. Quindi complimenti ad una città che si è saputa valorizzare proprio attraverso questo prodotto”.
Nel pomeriggio lo scultore modicano, Salvatore Cicero, per due volte vincitore del primo premio nel concorso “Chocoscultore”, ha inaugurato la sua opera sul palco del Teatro del Cluster del Cacao e del Cioccolato. La consegna di martello e scalpello è stata fatta dal Direttore del Consorzio del Cioccolato, Nino Scivoletto, e dal Presidente del Consorzio Turistico, Francesco Frasca Polara. Con loro sul palco era presente Ivana Vernuccio, comunicatore museale presso il Museo del Cioccolato di Modica, la quale ha raccontato sia la storia del prodotto sia quella della città da cui proviene, trasmettendo anche la profonda cultura che contraddistingue la città di Modica.
Centinaia di persone, in transito nel Decumano nel quale il teatro si affaccia, incuriosite dalla performance artistica hanno potuto così conoscere Modica e assaggiare il suo pregiatissimo. Cioccolato.
La giornata si infine è conclusa, sempre sul palco del Teatro, con l’intervista ai due Maestri Cioccolatieri, Andrea Iurato e Gianluca Rizza, i quali hanno parlato del Cioccolato di Modica rispondendo alle domande dei visitatori presenti, sottolineando le particolarità che lo distinguono da tutti gli altri.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*