Conferenza Episcopale Umbra, riunione mensile dei vescovi a Città di Castello

Conferenza Episcopale Umbra, riunione mensile dei vescovi a Città di Castello

Conferenza Episcopale Umbra, riunione mensile dei vescovi a Città di Castello Si è tenuta a Città di Castello, nella casa madre della congregazione delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore, fondata dal beato Carlo Liviero vescovo di Città di Castello dal 1910 al 1932, la riunione mensile dei vescovi umbri, il 9 luglio giorno della festività di Santa Veronica Giuliani, ricorrenza particolarmente sentita dalla comunità tifernate. Nel pomeriggio la solenne celebrazione eucaristica a conclusione della festa è stata presieduta da mons. Renato Boccardo presidente della Conferenza Episcopale Umbra e concelebrata da mons. Domenico Cancian vescovo di Città di Castello.

I vescovi sono stati salutati dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, che ha espresso ai presuli la soddisfazione per la collaborazione continua con la chiesa locale, sia in ambito culturale che sociale, in un epoca di grandi difficoltà umane e materiali per tante famiglie.

I vescovi si sono confrontati sulla situazione delle loro realtà ecclesiali al termine dell’anno pastorale, dando appuntamento ai giovani delle otto diocesi dell’Umbria il 4 agosto a Norcia, in segno di solidarietà con le popolazioni terremotate, e in occasione dell’incontro preparatorio al pellegrinaggio a piedi verso Roma, che si concluderà il 12 agosto con l’incontro con papa Francesco in piazza San Pietro. Il pellegrinaggio è un’ iniziativa delle diocesi italiane per il prossimo Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani.

I vescovi hanno provveduto alla nomina del nuovo delegato regionale della Caritas umbra per il quinquennio 2018 – 2023, nella persona del prof. Marcello Rinaldi, direttore della Caritas diocesana di Orvieto-Todi, che sarà affiancato nel delicato incarico in qualità di vice delegato dal diacono Mauro Masciotti, direttore della Caritas diocesana di Foligno.

Inoltre, hanno nominato padre Matteo Siro, provinciale dell’ordine dei Frati Minori Cappuccini delegato regionale Fies (Federazione Italiana Esercizi Spirituali).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*