Assemblea ecclesiale regionale, incontro con i Vescovi della Ceu

Assemblea ecclesiale regionale, incontro con i Vescovi della Ceu, e della 56a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Dopo l’Assemblea ecclesiale regionale del 18-19 ottobre 2019, i Vescovi umbri promuovono un’Assemblea regionale il 28 maggio 2022, presso la chiesa di San Paolo a Foligno.

Si tratta di appuntamento di comunione e fraternità dopo la dispersione e la frammentarietà generata dalla pandemia: è opportuno, infatti, dare un segnale di ripresa e un messaggio di speranza.

L’evento, poi, si inserisce nel Cammino sinodale delle Chiese in Italia. Nel biennio 2021-2022 viene dato spazio all’ascolto e al racconto della vita delle persone, delle comunità e dei territori. Per questo l’Assemblea del prossimo 28 maggio non ha pretese programmatiche o decisionali, ma è un momento ecclesiale semplice e agile, che può costituire anche la preparazione di un’Assemblea generale più organica e strutturata, da convocarsi nei prossimi mesi.

Assemblea ecclesiale regionale, incontro con i Vescovi della Ceu

Ci piacerebbe presentare questo momento assembleare alla stampa venerdì 20 maggio p.v., alle ore 10.30, presso la chiesa parrocchiale di San Paolo a Foligno,

in particolare incontrare i direttori e i caporedattori delle testate giornalistiche umbre.

 

L’occasione potrebbe essere propizia anche per un tempo di ascolto e dialogo tra i Vescovi presenti (mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra; mons. Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino e Foligno, vice presidente della Ceu; mons. Luciano Paolucci Bedini, vescovo di Gubbio ed eletto di Città di Castello, delegato Ceu per le Comunicazioni Sociali) e i Giornalisti responsabili dei media regionali su tematiche non solo ecclesiali e che trovano sollecitazioni anche nel tema della 56a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, “Ascoltare con l’orecchio del cuore”, che la Chiesa celebra domenica 29 maggio.

La Commissione regionale Ceu per le comunicazioni sociali ringrazia fin d’ora quanti vorranno accogliere l’invito, nella certezza di fare cosa gradita a tutti coloro che da tempo collaborano e sono interessati alle news delle Chiese dell’Umbria divulgate anche attraverso l’ascolto reciproco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*