Perugia ultradigitale wifiumbria in centro storico e altri posti, ecco dove

 
Chiama o scrivi in redazione


Perugia ultradigitale wifiumbria in centro storico e altri posti, ecco dove

Perugia ultradigitale wifiumbria in centro storico e altri posti, ecco dove

127 nuovi access point, che presto diventeranno 150, permettono la copertura wifi continuativa del centro storico di Perugia, dei principali parchi comunali e degli edifici di interesse pubblico, a beneficio di cittadini, turisti e studenti, che già da oggi hanno la possibilità di collegarsi alla rete WifiUmbria in maniera facile (non richiede autenticazione), sicura, veloce e gratuita. Perugia è, dunque, il primo comune della regione ad attivarla, nell’ambito del progetto finanziato con fondi POR Fesr tramite Umbria Digitale.

A presentare il nuovo servizio, questa mattina, alla sala della Vaccara, il Sindaco  Andrea Romizi, l’assessore Gabriele Giottoli, l’Amministratore unico di Umbria Digitale Fortunato Bianconi, e il dirigente Energia e Smart City del Comune di Perugia Gabriele Alessandro De Micheli. L’assessore regionale Michele Fioroni, non potendo essere presente, ha inviato un messaggio video, nel quale ha tenuto a sottolineare come la realizzazione di questo progetto, partito nel 2019, rilanci Perugia come cuore digitale, attraverso la connettività wifi oggi indispensabile per cittadini e aziende, e apra una stagione nuova di servizi ma anche di collaborazione tra Umbria Digitale e il Comune di Perugia.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore Gabriele Giottoli e dall’Amministratore Unico di Umbria Digitale Bianconi, che hanno sottolineato l’importanza del progetto per lo sviluppo del territorio. “La rete permetterà – ha spiegato Giottoli – la realizzazione di una serie di servizi innovativi, che senza infrastrutture come questa non sarebbero possibili.” Dal canto suo, Bianconi ha confermato la volontà di Umbria Digitale di rendere concreti progetti chiave per la digitalizzazione del territorio.

“Finalmente anche Perugia ha la sua rete wifi sicura e performante, al passo coi tempi e con le migliori tecnologie. –ha aggiunto il dirigente De Micheli- La rete è pensata per essere collegata e funzionare in maniera integrata con altri investimenti che il Comune andrà a fare, come per esempio quelli del Bando Periferie nelle aree di Madonna Alta, Bellocchio, Fontivegge.”

Queste le aree coperte da WifiUmbria a Perugia:

Centro storico

  1. Porta sole, belvedere piazza Rossi Scotti e via delle Prome fino via del sole Piazza Danti
  2. Piazza Piccinino e inizio via Bontempi
  3. Via dell’Aquila, spazio esterno Cappella di San Severo – Affresco di Raffaello e Perugino
  4. Piazza IV Novembre
  5. Corso Vannucci nella su interezza
  6. Piazza della Repubblica
  7. Piazza Italia
  8. Giardini Carducci
  9. Viale indipendenza (Belvedere sopra rocca Paolina)
  10. Rocca Paolina: uscita verso piazza Italia, via Baglioni, spazi espositivi ed eventi della sala cannoniera
  11. Via Baglioni
  12. Piazza Matteotti
  13. Via Mazzini
  14. Via Fani
  15. Via dei Priori
  16. Piazza San Francesco al Prato
  17. Piazza Piccinino
  18. Piazza Morlacchi
  19. Piazza Fortebraccio
  20. Viale Indipendenza fino incrocio via Masi e Via Marzia
  21. Piazza del Circo
  22. Corso Cavour davanti chiesa di Sant’Ercolano
  23. Scalette di sant’Ercolano
  24. Via Marconi, giardino tre archi
  25. Pincetto, piazza della Rupe e arrivo scale mobili minimetrò
  26. Scale mobili viale Pellini

Biblioteche, luoghi di cultura e sale storiche

  1. Biblioteca Augusta, 3 piani
  2. Biblioteca San Matteo degli Armeni, 2 piani e giardino
  3. Biblioteca Sandro Penna San Sisto, 2 piani
  4. Biblioteca Federici Ripa
  5. Biblioteca Villa Urbani, 2 piani e parco villa aperto al pubblico
  6. Biblioteca Ponte San Giovanni
  7. Cappella San Severo
  8. Chiesa di San Bevignate, (in fase di studio)
  9. Sala San Tommaso, via Pinturicchio
  10. Museo di Palazzo della Penna 2 Piani, bar e chiostro interno
  11. Atrio Palazzo dei Priori
  12. Sala della Vaccara, Palazzo dei Priori
  13. Sala dei Notari, Palazzo dei Priori

Altre zone cittadine e trasporti pubblici

  1. Monteluce, piazza Monteluce e Piazza Coppoli
  2. Piazza Valentino Martinelli San Sisto
  3. Stazione Minimetrò Pian di Massiano
  4. Stazione Minimetrò Chico Mendez
  5. Terminal BUS Partigiani (in realizzazione)
  6. Stazione di Sant’Anna

Uffici Comunali aperti al pubblico

  1. URP centro storico palazzo Grossi
  2. URP San Sisto
  3. URP Ponte San Giovanni
  4. URP Ponte Felcino
  5. Cittadinanza Ponte San Giovanni
  6. Cittadinanza Ponte Felcino
  7. Cittadinanza Campo di Marte
  8. Cittadinanza Pian della Genna
  9. Cittadinanza Castel del Piano
  10. Cittadinanza Monteluce (in attivazione)
  11. Vigilanza Madonna Alta
  12. Uffici della cultura di Palazzo della Penna
  13. Uffici di Protezione Civile

Parchi cittadini e impianti sportivi

  1. Stadio di atletica Santa Giuliana
  2. Giardini di Santa Giuliana
  3. Giardini del Frontone
  4. Parco Chico Mendez
  5. Parco Bellini Ponte San Giovanni
  6. Parco Cestellini Ponte San Giovanni
  7. CVA Ponte San Giovanni (ora centro Vaccinale)
  8. CVA Castel del Piano
  9. Bosco didattico Ponte Felcino
  10. Parco Ponte Felcino antistante palestra
  11. Percorso Verde: sono 20 access point. Zone Coperte: campi basket, velodromo e bar, parcheggio strada Ferro di Cavallo – Santa Lucia, Bocciofila, pista BMX, spazio antistante laghetto, pista pattinaggio e spazio antistante, zona rugby con bar e giochi bambini, il percorso a destra e sinistra del torrente
  12. Palasport Pian di Massiano (6 access point fino a 3000 connessioni), biglietteria e parcheggio antistante

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*