Spoleto, primo nato del nuovo anno al “San Matteo degli Infermi”

 
Chiama o scrivi in redazione


Spoleto, primo nato del nuovo anno al “San Matteo degli Infermi”

Spoleto, primo nato del nuovo anno al “San Matteo degli Infermi”

La città di Spoleto dà il benvenuto a Rajan, primo bambino nato nel 2020 all’ospedale “San Matteo degli Infermi”. Il bimbo, atteso con grande emozione da mamma Mirsade e papà Dzemalji, è nato alle ore 00.30. Pesa 3 chili e 270 grammi e, riferisce la dottoressa Immacolata Iadarola della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia, gode di ottima salute.

© Protetto da Copyright DMCA

Si chiama invece Sofia l’ultima bimba nata nell’anno 2019 al “San Matteo degli Infermi”. Pesa 3 chili e 140 grammi e anch’essa gode di ottima salute. Le più vive felicitazioni ai genitori Giulia e Vincenzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*