Il Covid in Umbria uccide senza pietà, altri 13 morti

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Covid in Umbria uccide senza pietà, altri 13 morti

Ancora morti in Umbria. Sono 13 i deceduti nelle ultime 24 ore. Lo riporta il sito della Regione alla data del 20 febbraio. Aumentano gli attuali positivi di 81 casi (8.520 in totale). Sono 363 i nuovi contagi, il 21% in più rispetto a ieri (301) a fronte di 3.306 tamponi e 1.423 test antigenici. Sono 269 i guariti che da 32.961 aumentano a 33.230. Una buona notizia è data dai ricoveri in regime ordinario, in termini di numero totale, non c’è nessuna variazione rispetto al giorno prima 545, ma aumentano di 3 i posti in terapia intensiva (86 in totale). Le persone in isolamento sono 11.752 e quelle in contumacia 7.975.

© Protetto da Copyright DMCA

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*