E’ mancata la madre di Gino Goti

crisantemi_gialli500(umbriajournal.com) PERUGIA – Circondata dall’affetto dei familiari, che l’hanno amorevolmente assistita, si è spenta serenamente Alice Zacchei amata madre del nostro amico Gino Goti. Nata a Sinalunga in provincia di Siena ma umbra di adozione, residente stabilmente a Perugia dagli anni 60, si è spenta alla soglia dei 93 anni dopo due accidentali cadute che le avevano procurato alcuni danni fisici e fiaccato la forte fibra. Una vita dedicata alla famiglia, ai figli, ai 5 nipoti e 5 pronipoti, almeno fino a quando le forze glielo hanno consentito.

Gino Goti ricorda sempre di dover molto ai suoi genitori per la sua iniziale professione di annunciatore radiofonico, dovuta sì allo studio e all’impegno suo personale ma anche alle basi, le raccomandazioni che i genitori gli suggerivano sempre: cioè di parlare “bene”, attenendosi alle regole del parlare “toscano”, che loro, toscani puri, facevano spontaneamente. Una “cultura” popolare, spontanea che Gino ha saputo apprezzare a pieno durante gli impegnativi corsi di Firenze per diventare annunciatore RAI. I funerali si svolgeranno martedì mattina 30 luglio alle 9.30 partendo dalla chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni per raggiungere poi il cimitero di Pieve di Campo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*