Clamoroso, annullato il concerto di Renzo Arbore il 31 dicembre a Perugia

New Sinfony, il rivenditore ternano ha pubblicato l’annuncio sulla sua pagina Facebook

Clamoroso, annullato il concerto di Renzo Arbore il 31 dicembre a Perugia

Clamoroso, annullato il concerto di Renzo Arbore il 31 dicembre a Perugia

PERUGIA – «Il concerto in programma a Perugia (PalaEvangelisti) il 31 dicembre 2017  è stato annullato. Il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto presso il punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre il 31 gennaio 2018». L’annuncio shock arriva 10 minuti prima della mezzanotte di giovedì. Il concerto di Renzo Arbore del 31 dicembre al PalaEvangelisti di Perugia è stato annullato due giorni prima dell’evento.

New Sinfony, il rivenditore ternano ha pubblicato l’annuncio sulla sua pagina Facebook

Concerto di fine anno a Perugia, due ernie del disco fermano Renzo Arbore

di Marcello Migliosi
PERUGIA – Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana non suoneranno il 31 gennaio 2017, come previsto, al PalaEvangelisti di Perugia. In realtà, al di là delle congetture e delle ipotesi più bislacche che sono comparse in rete nelle ultime ore, c’è una ragione di salute. Il grande Anchorman, musicista, attore, regista e chi più ne ha più ne metta, dovrà stare a riposo forzato per sette giorni a causa di due bruttissime ernie alla colonna vertebrale. La terapia medica prevede, quindi, di evitare la stazione eretta e la deambulazione prolungata. Per lo showman – visitato in data 28 dicembre 2017 – è stato prescritto da uno specialista in ortopedia e traumatologia, il riposo assoluto con prognosi di sette giorni.

A fornire la spiegazione che, per buona pace di tutti, farà un po’ di chiarezza è Stefano Porri, direttore artistico della Athanor Eventi che, del concerto è l’organizzazione.

«Renzo Arbore – spiega Porri – dopo un attacco acuto ha avuto la necessità di ricoverarsi in una clinica specializzata in problemi ortopedici a Roma».  L’ottuagenario presidente della Fondazione Umbria Jazz ci teneva tantissimo a cantare e suonare nella “sua” Perugia, della Città del Grifo, lo ricordiamo, è cittadino onorario.

Sul web era girata voce che fossero stati venduti pochissimi biglietti, ma non è così. «Ieri mattina alle 8 – dice il Direttore Artistico – avevamo raggiunto quota 1700 biglietti. Saremmo arrivati a oltre 2000». Il costo, per assistere al grande concerto di Arbore e della sua Orchestra Italiana, partiva da 43 euro fino ad arrivare a 120. «C’era – aggiunge Porri – un consistente numero di prenotazioni, che erano già diverse centinaia».

Con grande dispiacere sono costretto ad annullare un concerto importantissimo di Capodanno a Perugia che sarebbe stato per me anche un comune festeggiamento con i miei concittadini perugini e umbri in particolare per i miei successi televisivi. Una festa di fine anno che avevo già organizzato al meglio con i miei amici dell’Orchestra Italiana e per il quale ero stato già intervistato promettendo divertimento e un augurio sincero per il 2018 a tutti i numerosi spettatori. Spero che siano proprio loro a comprendere il mio profondo dispiacere. Con i miei più affettuosi auguri”.
Renzo Arbore

Le modalità per il rimborso dei biglietti – da richiedere entro e non oltre il 31 gennaio 2018, sono le seguenti: chi ha acquistato online tramite Ticketone e Ticketitalia sarà contattato direttamente dagli addetti dei rispettivi circuiti. Chi ha comprato il biglietto nei punti vendita autorizzati potrà ottenere il rimborso presso gli stessi esercizi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*