Dopo Expo, Eurochocolate mette uno Psicologo del Lavoro

Dopo Expo, Eurochocolate mette uno Psicologo del Lavoro
Fra pochissimi giorni l’Esposizione Universale di Milano chiuderà i battenti ed Eurochocolate mette uno Psicologo del Lavoro a disposizione delle proprie maestranze che per sei mesi hanno lavorato presso il Cluster Cacao e Cioccolato. Si tratta del dott. Pietro Bussotti che per tre giorni, il 29, 30 e 31 ottobre incontrerà coloro che vorranno condividere pensieri, emozioni, aspettative e stati d’animo con cui si accingono ad affrontare il post Expo.

«La presenza dello psicologo è volta a prevenire il rischio di stress da dopo Expo. Dopo aver vissuto un’esperienza così intensa e totalizzante in un luogo per alcuni versi protetto e simile a un gigantesco Grande Fratello, tornare a vivere la quotidianità e riprendere le passate abitudini potrebbe non essere così facile e scontato» commenta Eugenio Guarducci, Presidente di Eurochocolate. «Alcuni dovranno lasciare le amicizie strette e le relazioni allacciate, altri assisteranno al disallestimento e vedranno annullarsi il mondo in cui hanno trascorso sei mesi intensi della propria vita».

Per questo, per consentire alle lavoratrici ed ai lavoratori del Cluster Cacao e Cioccolato di trarre il massimo dall’esaltante esperienza vissuta a Expo Milano 2015 e per stimolare la ricerca di nuove e ulteriori motivazioni, il dott. Pietro Bussotti, ascolterà gruppi di persone per le prime due giornate, rendendosi disponibile a colloqui individuali il 31 ottobre e ad eventuali, ulteriori approfondimenti successivamente.

«Lo psicologoricorda Bussotti – lavora per la promozione della salute, intesa non come assenza di malattia ma come stato di completo benessere psichico, fisico e sociale, come affermato dalla stessa Organizzazione mondiale della sanità. Per questo ho accettato volentieri questo incarico e spero che la buona prassi introdotta da Eurochocolate possa essere presa ad esempio».

Dopo Expo

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*