Primi d'Italia

Busitalia Umbria, servizi trasporto a supporto terremotati Valnerina

servizi di trasferimento dalle strutture di accoglienza alla Valnerina

Busitalia Umbria, servizi trasporto a supporto terremotati Valnerina PERUGIA – A seguito degli eventi sismici culminati con le forti scosse del 30 ottobre, la Regione Umbria ha richiesto anche la collaborazione di Busitalia Umbria (Gruppo FS Italiane) per far fronte alle esigenze delle popolazioni colpite. In particolare, dal primo pomeriggio di domenica 30 ottobre Busitalia Umbria ha messo a disposizione 29 autobus, reperiti da diversi depositi regionali, che si sono attestati a Spoleto per lo svolgimento dei servizi dedicati. Da Spoleto, in coordinamento con Regione, Protezione Civile e Polizia Stradale, i mezzi sono stati trasferiti in gruppi di 5/6 nelle aree dei Comuni di Norcia e Cascia.

Già dal 30 ottobre gli autobus Busitalia Umbria hanno consentito il trasferimento di gruppi di abitanti di Norcia e Cascia verso le strutture ricettive del Lago Trasimeno, di Corciano e di Perugia. Sono stati inoltre messi a disposizione 9 autobus, con presenziamento del personale Busitalia Umbria, per il pernottamento degli abitanti di Norcia e frazioni nelle notti del 30, 31 ottobre e 1° novembre.

In coordinamento con la Regione, Busitalia Umbria sta anche svolgendo, dal 1° novembre, i servizi di trasferimento dalle strutture di accoglienza alla Valnerina, con partenza in prima mattinata e rientro nel pomeriggio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*